Baby corner + packaging idea

Era tanto che l’uncinetto non s’impegnava a realizzare scarpette per neonati. 
Sono tutte taglia zero mesi, le prime due in lana morbidissima; il terzo paio è lavorato con filati sottili: la suola in cotone e la tomaia in lana.

Non potevo organizzare le scarpette nello stand senza un pacchetto adeguato… avevo bisogno di una soluzione semplice, veloce e trasparente! L’onnipresente foglio di acetato bucato nei punti giusti e due laccetti di raso&lana hanno risolto tutto 🙂

Può essere utile per tutti gli accessori di medie dimensioni: guanti, calzini, maxi collane di lana, spille…
la mia scorta di acetati è finita, urge ricomprarli!!!

Folletti amigurumi - pattern
Meglio tardi che mai - bomboniere amigurumi

Ti potrebbe interessare anche

26 commenti

  • kikka__90__ 7 ottobre 2011   Rispondi →

    sei mitica ilaria 😀 se puoi poi passami o schema per le prime scarpette 😀

  • FascinationStreet 7 ottobre 2011   Rispondi →

    come sono graziose e perfette! ^_^

  • lecosoledilella 7 ottobre 2011   Rispondi →

    Ilaria sei ….geniale! Peccato che non siamo vicine: ho una scatola di fogli di acetato, potrei dividerla con te!
    E le scarpine….deliziose. Tra qualche mese nascerà il nipotino di una mia carissima amica, potresti darmi lo schema? Mi piacerebbe realizzarle per lui!
    abbracci!

  • Ilaria 7 ottobre 2011   Rispondi →

    Grazie ragazze!!!
    per il pattern mi dispiace ma non posso divulgarlo, l'ho scritto da me sperando di poter realizzare scarpette semplici ma uniche… sono sicura che mi capirete 🙂
    se cliccate su "free pattern" (sulla destra) c'è uno schema di scarpette gratuito scritto lo scorso anno!!!
    Ilaria

  • stranamenteio 7 ottobre 2011   Rispondi →

    ciao Ilaria..e rieccomi qui, a commentare le tue meraviglie..davvero belleeeeeee..tutte da coccolare..
    bravissima sul serio

    Un abbraccio

  • PAQUI 7 ottobre 2011   Rispondi →

    Hola Airali, que bellos todos los zapatitos, me encantan.
    Buen fin de semana.

  • kikka__90__ 7 ottobre 2011   Rispondi →

    certo che capisco ila 😀 pensavo fosse qualche schema free preso nella rete.. doppi complimenti allora.. sono bellissime 😀

  • CriCri 7 ottobre 2011   Rispondi →

    Cara Ilaria, le tue creazioni sono sempre fatte benissimo!!! Che belle!! Mi piacciono tutte! Ed il tuo schema originale, capisco che lo tieni stretto stretto!! Sono stupende!
    Anche la confezione è originale complimentissimi!!
    BRAVA!!
    Quelle con i nastrini rosa sono le mie preferite!!
    🙂

  • Martina 7 ottobre 2011   Rispondi →

    ADORO queste scarpetteeeeeeeee**
    mamma mia**!
    e bella idea questo packing!
    Marty

  • DaniVerdeSalvia 7 ottobre 2011   Rispondi →

    Ommaigodd, cosa non sono queste scarpine? Quelle col nastro in gros, non sembran fatte per una Audrey Hepburn neonata?
    Bellissime!

  • Cinciarella 7 ottobre 2011   Rispondi →

    Veramente graziose queste scarpette. Quelle che preferisco sono quelle centrali con il fiocchetto rosa. Peccato non avere uno schema da seguire. Proverò ad imitarle seguendo la traccia del modellino che hai messo nel Free Pattern. Grazie. Felicissimo Week End.

  • Claudia 7 ottobre 2011   Rispondi →

    Queste scarpette sono deliziose!!
    Claudia

  • perlinavichinga 7 ottobre 2011   Rispondi →

    oddio, mi sciolgo!

  • Officinadellincanto 7 ottobre 2011   Rispondi →

    già mi sono espressa ma…non potevo mancare qui!sono dolcissime…delicate e semplici,come il loro involucro….incantata..
    Baciotti

  • Kyoko 7 ottobre 2011   Rispondi →

    hai sempre una marcia in più! 🙂

  • Artefatti Clod 8 ottobre 2011   Rispondi →

    Airali sono una più dolce dell'altra…. bravissima!!!!!
    anch'io vorrei daperle fareeeee!!!!
    Ciao Clod

  • lecosoledilella 8 ottobre 2011   Rispondi →

    Beh…ci abbiamo provato, cara Ilaria, a chiederti lo schema! hai tutta la mia stima per la tua genialità! (QUANTO TI INVIDIOOOOOOO!!!)
    Noooo, scherzo! Ti stimo moltissimo!
    Ciao!
    Antonella

  • Lettera pSy 8 ottobre 2011   Rispondi →

    Le scarpine sono deliziose, Ilaria! Ed il packaging che hai ideato è sobrio, elegante ed intelligente!
    Giusto in questi giorni sto cercando delle bustine trasparenti per incartare delle mie card disegnate… forse potrei risolvere da me sfruttando anch'io l'acetato! Mmmm… farò tesoro di questo suggerimento e vediamo se esce fuori qualcosa di carino!
    Buona creatività!
    cRy

  • Ilaria 8 ottobre 2011   Rispondi →

    … le scarpette per bebè esercitano sempre il loro fascino… sarà che sono piccole e fanno pensare ai piedini microscopici dei neonati, chissà!
    Beh, una Hepburn neonata con le mie scarpine… è un complimento troppo bello, davvero troppo 😉
    vorrei ringraziarvi una per una ma sarebbe leggermente ripetitivo perché il messaggio è uno: un forte e chiaro grazie!!!
    devo ammettere che del pacchetto vado abbastanza fiera :D… mi fa piacere che abbia ricevuto degli apprezzamenti anche lui!!!

    un abbraccio
    Ilaria

  • Sissi 9 ottobre 2011   Rispondi →

    ciao Airali, complimenti per le tue scarpette sopratutto perchè ne hai creato anche lo schema !!! e comunque sono semplicemente adorabili !!!

  • Elena-koaladebista 10 ottobre 2011   Rispondi →

    Non credo ai miei occhi! Sarà che mi hanno sempre fatta impazzire le scarpette per bambini, ma queste sono semplicemente bellissime!!!!

  • mijbil 10 ottobre 2011   Rispondi →

    Troppo tenere 🙂 ho la forte tentazione di rubarti l'idea del packaging!
    Ps: la morotskaka aspetta! 😀

  • Antonella 11 ottobre 2011   Rispondi →

    Nooo, le avrei volute tutte per la mia Vale!!!

  • Pia 11 ottobre 2011   Rispondi →

    In effetti sono bellissimee e ci si incanta a guardarle! Quelle bianche col fiocchetto rosa sono una meraviglia!

  • Artefatti Clod 17 novembre 2011   Rispondi →

    incantevoli… a me piacciono molto anche le ultime!! sarebbero belle anche per noi grandi!!
    Ciao baci
    Clod

  • Giulia 5 novembre 2012   Rispondi →

    Ma che amore queste scarpine!!! Complimenti 😀 mi piace moltissimo il tuo blog… sto iniziando a tricottinare anche io!!! 😀

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
Folletti amigurumi – pattern

Chi si ricorda i folletti dell'anno scorso? Che siano nuovi, vecchi, belli, brutti, troppo sorridenti, troppo natalizi, troppo elfi, troppo […]

Chiudi