A piccoli passi

Negli ultimi mesi sono riuscita a scrivere ben pochi post, i lavori dietro le quinte e le nuove idee non mancano, ma il blog procede come uno zaino sulla schiena di un bradipo. Mi manca scrivere, interagire, condividere, leggere commenti e rispondere con calma ad ogni email.
Un passo alla volta tornerà tutto come qualche mese fa, ma senza fare salti indietro nel tempo anzi dovrò procedere come un maratoneta. Abbastanza veloce, ma abbastanza lento per riuscire a concludere il percorso. E adesso ti racconto questo percorso perché vorrei ricevere consigli, pareri ed impressioni da chi, spero, mi seguirà passo dopo passo!

Occorre un piccolissimo preambolo: Sono in un nuovo paese, con una nuova lingua, una nuova casa, una nuova vita. Ed io odio le novità, ma non tutte.
Sono mesi che pianifico, immagino e disegno un blog tutto nuovo. Un blog che porti il mio nome (al contrario!) che mi permetta di fare tutto quello che il -seppur adorato- blogger non mi consente. Mi riferisco a cose visibili e concrete per tutti (come poter caricare i pdf per i pattern gratuiti direttamente sul mio sito e avere due pagine diverse per i post in Italiano e Inglese… ) e cose tecniche che non comprendo appieno, ma di cui afferro benissimo l’importanza. Questo cambiamento, dopo più di cinque anni, va fatto e dato che la mia indecisione sommata alla pignoleria e al tempo fuggente fa slittare il grande passo mese dopo mese, voglio iniziare ad anticipare un po’ dei colori e del mood del nuovo sito anche qui.

La mongolfiera, o meglio, la mongomitolfiera sarà il mio marchio.
Per ricordarmi e ricordarti che con un gomitolo possiamo andare lontano.

In recent months I could write only few posts, I have some work behind the scenes and a lot of new ideas, but the blog goes like a backpack on the back of a sloth. I miss writing, interact, share, read comments and respond calmly to every email.
One step at a time everything will be back as a few months ago, but I don’t jumps back in time I will have to proceed rather like a marathon runner. Pretty fast, but slow enough to be able to conclude the tour. And now I’ll tell you about this personal marathon because I would like to receive advice, opinions and impressions from who, I hope, will follow me step by step!

We need a small preamble: I am in a new country with a new language, a new home, a new life. And I hate the new, but not all.
Few months ago I started to plan, imagine and design my blog. A blog that bears my name (spelled backwards!), that allows me to do everything that blogger does not allow me. I refer to things visible and concrete for all (as upload pdf for free patterns directly on my website and have two different pages for Italian and English posts…) and technical things that do not fully understand, but which I grasp very well the importance. This change, after more than five years, it should be done even if my indecision added to fussiness and the poor time postpones the change month after month, so I’ve decided to begin to anticipate the mood and colours of my new web site here as well.

The hot air balloon, or rather, the hot-yarn-balloon will be my brand.
To remember that with a ball of yarn we can go far.

Trasloco con Tricheco
La profezia dei bottoncini

Ti potrebbe interessare anche

30 commenti

  • TINe 14 settembre 2015   Rispondi →

    Continuerai a volare con la tua spiritosa "mongomitolfiera" in questo nuovo blog che sarà pieno di creazioni bellissime e piene di fantasia e classe 🙂

    • Ilaria 14 settembre 2015   Rispondi →

      Grazie Tine!!! Ed è bello vedere come dopo cinque anni e più dalla prima volta che ci siamo incontrate sul forum siamo ancora a macinare gomitoli 😀

  • Gemma 14 settembre 2015   Rispondi →

    La mongomitolfiera è già pronta a partire e noi a seguirti in questo viaggio!

  • Martina 14 settembre 2015   Rispondi →

    Ilaria sono curiosissima di vedere questo cambiamento, ma ti dico già che adoro quello che vedo, e ti augur un'avventura magnifica a bordo della tua mongomitolfiera!

    • Ilaria 15 settembre 2015   Rispondi →

      Grazie Marti! Sono curiosa anch'io, è così tanto tempo che ci ragiono e lavoro che ormai non so più se è una cosa vecchia o nuova 😀

  • Anna 14 settembre 2015   Rispondi →

    Mi piace…c'é posto anche per me?
    Ho solo un cruccio…ma tutto il lavoro fatto su blogger? Non andrà perso, vero?
    Un abbraccio grande e tutto il bene del mondo.

    • Ilaria 15 settembre 2015   Rispondi →

      Certo che c'è posto! Non andrà perso nulla, sarà tutto uguale tranne l'indirizzo del blog e l'aspetto grafico… L'unica scocciatura sarà quella di riscriversi al blog, al feed o al mezzo che si usa per seguirmi
      Un abbraccio anche a te! Grazie Anna!

  • FascinationStreet 14 settembre 2015   Rispondi →

    Bello tornare a leggerti dopo la pausa (la mia) estiva e trovare tutte queste belle ed entusiasmanti novità! Ti auguro il meglio da questa avventura londinese. un grande abbraccio <3

    • Ilaria 15 settembre 2015   Rispondi →

      Grazie Barbara, grazie per davvero! Un abbraccio anche a te :*

  • Silvia 14 settembre 2015   Rispondi →

    Abbi coraggio, volerai in alto e fiera, tutto andrà per il meglio perchè hai tutte le carte in regola per un vero successo! Un abbraccio, Silvia

    • Ilaria 15 settembre 2015   Rispondi →

      Silvia… che dolce che sei! La mia unica aspettativa è quella di continuare a fare quel che faccio migliorando sempre un po'. Grazie per esserci sempre! Un abbraccio anche a te

  • Alessia Spalma 15 settembre 2015   Rispondi →

    In bocca al lupo Ilaria! La mongomitolfiera è bellissima e il suo significato ancora di più! Un abbraccio e in bocca al lupo per ogni piccolo e grande cambiamento nella tua vita e ne tuo lavoro 🙂
    Alessia

    • Ilaria 16 settembre 2015   Rispondi →

      Grazie Alessia! È bello leggerti e sentirti fare il tifo per me 🙂
      Un abbraccio fortissimo a te (e crepi il lupo ;))

  • Maria 15 settembre 2015   Rispondi →

    Mi piace mi piace mi piace…ed in bocca al lupo per questa nuova avventura ed inoltre grazie perchè grazie a te da qualche anno ho riscoperto il mio amore per l'uncinetto ( che mi ha insegnato la mia bisnonna) e ho aperto i miei orizzonti sulle sue infinite possibilità…

    • Ilaria 16 settembre 2015   Rispondi →

      Grazie grazie grazie!!! Sono strafelice di averti fatto riscoprire l'uncinetto e di aver risvegliato i ricordi legati alla bisnonna… Auguri anche a te per i nuovi orizzonti!

  • madebykate.me 15 settembre 2015   Rispondi →

    Piccoli, ma grandi passi! Dura la vita di noi expat, molte idee per la testa e molte novità da gestire. Ogni tanto conviene staccare la spina e volare con la fantasia, anzi… con la mongomitolfiera!! Baciiiiii

    • Ilaria 16 settembre 2015   Rispondi →

      Il caso ha voluto che i nostri percorsi si incrociassero. E questa cosa mi piace assai!!! Grazie Cate :***

  • JhOBbyes 15 settembre 2015   Rispondi →

    Ho letto che ora sei lì in Inghilterra. Aria di cambiamento??
    Il logo e il suo significato sono la giusta sintesi di quello che sei e del tuo lavoro. Geniale!
    Bacioni Ilaria

    • Ilaria 16 settembre 2015   Rispondi →

      Grazie Mariarosa! Eh sì, un anno di grandi cambiamenti… per fortuna mi ritaglio sempre il tempo per i giri in mongomitolfiera 😉
      Bacioni anche a te!

  • Lucia Moretti 15 settembre 2015   Rispondi →

    Bellissimo ilaria, davvero bellissimo!! E ti sono vicina in tutto questo nuovo cambiamento d'immagine, perché é quello che sto facendo io ora (nuovo nome, nuovo logo, nuovo sito presto). Ormai i nostri lavori crescono con noi, e a volte c'é bisogno di riaggiornare l'immagine con quello che siamo diventati. Approvo pienamente la mongomitolfiera come logo, é davvero azzeccato, delicato ma deciso. Mi piace tanto!!
    Auguri per tutte queste nuove cose in arrivo!!
    lucia.

    • Ilaria 16 settembre 2015   Rispondi →

      Ciao Lucia! Grazie, sono contentissima della tua approvazione 🙂 Appena puoi aggiornami sulle tue novità, sono poco presente online in queste settimane, ma rimedierò a fine mese! In bocca al lupo per i nuovi progetti 🙂

  • I fiori di Marica 15 settembre 2015   Rispondi →

    E quante cose si possono fare con un gomitolo! Allora…che il viaggio abbia inizio…noi continuiamo a seguirti!

  • barbara 16 settembre 2015   Rispondi →

    seguo silenziosamente il tuo blog da un bel po' di tempo; sono una napoletana giramondo, tornata alla base da un po' di tempo. posso dirti che vivere altrove sarà una grande ricchezza 🙂
    che il gomitolo voli alto!
    ps
    il nuovo vestito è leggero e accattivante. la cornice giusta per i tuoi lavori. in bocca al lupo!

    • Ilaria 16 settembre 2015   Rispondi →

      Ciao Barbara, è un piacere conoscerti! È bellissimo scoprire chi mi segue in silenzio, mi piace conoscere il nome di quello che fino a poco tempo prima era solo un numerino nelle statistiche del blog. Grazie del tuo commento, spero di leggerti ancora 🙂

  • Puskuspin 16 settembre 2015   Rispondi →

    Congrats on all your "new new new…" because they all are great news!!! Love the new fresh and simple look of your blog.

    • Ilaria 17 settembre 2015   Rispondi →

      Thank you very much Carmen, I'm glad you love it 🙂

  • monica 18 settembre 2015   Rispondi →

    che bello il restyling! nuovo logo, nuova foto… anche il nuovo blog mi piacerà un sacco, già lo so! ^_^
    e in ogni caso, mi terrò sempre stretta al filo della tua mongomitolfiera per non perderti per strada! ^_*
    bacini!

  • let 30 settembre 2015   Rispondi →

    I cambiamenti vogliono tutti il loro tempo: vedrai che i risultati supereranno le aspettative!
    Ti fo per te. Ciao

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
tricheco amigurumi - schema uncinetto in Zoomigurumi 5
Trasloco con Tricheco

Sono scomparsa di nuovo e di nuovo sono stata risucchiata in un trasloco, ma questa volta è quella definitiva. Per […]

Chiudi