Sui ferri

Stavolta sferruzzo per me.

Un cappello: Double Personality di Annalisa Dione.
Il modello mi è piaciuto subito ma la scelta del colore e del filato (viscosa,seta, lana) non è stata la migliore. Il pallore sommato alla cuffia beige/verdognola non mi dona particolarmente ma sono soddisfatta del risultato… cioè sono contenta di non aver fatto errori. Nessun dritto al posto del rovescio né buchi mancanti né di troppo. Ferri, ormai vi adoro!
La trama disegnata da Annalisa che gioca su dritti, rovesci e maglie gettate anche con questo filato poco elastico è perfetta. Appena trovo il gomitolo giusto lo rimetto sui ferri.
La foto è pessima ma il disegno si vede bene. Non si può avere tutto!

Il secondo è uno scialle: Kuura di Milja Uimonen
Sono appena alla seconda ripetizione; ho scelto di realizzarlo a righe, grosse righe, in grigio e arancione. Sperando di non aver toppato la scelta del filato anche stavolta. Un mohair per uno scialle con trafori è adatto? Tutti questi dubbi sui filati ci sono sempre e solo quando sferruzzo per me…
Amigurumi cactus #6
Dolcigurumi

Ti potrebbe interessare anche

19 commenti

  • Gemma 8 marzo 2013   Rispondi →

    Il disegno del cappello è molto particolare…e a me piace molto anche la seconda foto (con modella) 🙂

  • Martina 8 marzo 2013   Rispondi →

    Che bei disegni che hai il cappello**
    Io le cuffie non le uso, preferisco quelli "flosci", ma questo motivo è davvero accattivante**

    • Ilaria 8 marzo 2013   Rispondi →

      Anche per me è così però non ho saputo resistere al nuovo modello di Annalisa!!!

  • Mopo 8 marzo 2013   Rispondi →

    Lo sai che ti odio, vero? :)***

  • Lisa Di Sabato 8 marzo 2013   Rispondi →

    Bello bello! Sai che il colore non mi dispiace affatto?
    Lisa

    • Ilaria 9 marzo 2013   Rispondi →

      Il colore è bello poi ha un effetto tweed che mi piace molto… è che non si abbina alla mia faccia 😉

  • TheSweetColours 8 marzo 2013   Rispondi →

    Che bellino!

  • AbcHobby.it 8 marzo 2013   Rispondi →

    È tutto fantastico… il cappello, il maglione che indossi e lo scialle. Bellissima l'accoppiata di colori grigio – arancio. Quanto alla scelta del filato, beh sembra proprio che stia venendo molto bene, quindi… avanti tutta!!

    • Ilaria 9 marzo 2013   Rispondi →

      Ecco l'incitamento che ci vuole :)))
      Grazie Elisabetta!!!

  • knitting bear 9 marzo 2013   Rispondi →

    Per essere una che sta iniziando ad amare i ferri sei davvero un fenomeno! Grazie per aver scelto di sferruzzare il mio modello e per le tue parole di apprezzamento che, anche in ragione della stima che ho di te e dei tuoi lavori, mi rendono ancora più felice 🙂

    • Ilaria 9 marzo 2013   Rispondi →

      I tuoi lavori insieme a quelli di altre knit-blogger italiane mi stimolano ad imparare e farlo bene. Grazie a te! :***

  • Byakko 9 marzo 2013   Rispondi →

    che bel modello!!E che bello l'accostamento grigio-arancio *–*

  • CriCri 9 marzo 2013   Rispondi →

    Sei sempre più brava, e pensare che con i ferri hai iniziato da "poco" e già ottieni risultati così non puoi che essere un incoraggiamento!! Brava, brava ,brava! Quando hai dubbi sui filati chiedi a Tiby lei è una maestra per queste cose!

  • Knitandgo 9 marzo 2013   Rispondi →

    Brava!evviva lo sferruzzamento!:)

  • Giuliedda 10 marzo 2013   Rispondi →

    Ciao tesoro
    scegli sempre colori di carattere, e anche se prediligo i colori tenui, penso che il tuo gusto sia ineccepibile. Come anche la scelta degli schemi. Bravissima :***

  • Elisa Moroni 11 marzo 2013   Rispondi →

    Non ci posso credere… Hai appena iniziato con i ferri e i risultati sono già questi???? Complimentissimi!!! Sei davvero brava e mi piacciono un sacco sia cappello che scialle!! Il filato mi sembra perfetto!!
    Un bacio e a presto
    Elisa

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
Amigurumi cactus #6

La pizza, la buona compagnia e i cactus amigurumi. Di queste tre cose non mi stanco mai. Tutti verdi ma […]

Chiudi