Scelte

Che decorazioni scegliere per un portamonete verde? Quali colori combinare per un bracciale millefili? E per l’orsetto Teddy meglio una sciarpina in tessuto scozzese o principe di Galles? Ma che pietre posso abbinare a quegli orecchini un po’ lunghi con il centrino di cotone? Quanto la facciamo grande la copertina da neonato? E per le scarpine, che taglia?
Adoro rispondere a queste domande, immaginare quante più soluzioni possibili (e valide) e preparare una scheda o una foto per scegliere insieme la propria soluzione, eliminando ogni dubbio.

Crochet coin purse: choose your decoration - Portamonente all'uncinetto: la scelta della decorazione - besenseless.blogspot.com
La vera domanda è: perché non so risolvere così anche tutte le grane personali e le sfighe quotidiane?

 

Intervista e bandierine crochet
Baby Teddy amigurumi in blu

Ti potrebbe interessare anche

18 commenti

  • Eleonora 24 settembre 2013   Rispondi →

    Questa foto è bellissima!;)
    Forse se tutte le grane quotidiane potessero essere queste allora il problema sarebbe veramente risolto!;)

    Un bacione,
    Eleonora

  • Ilaria 24 settembre 2013   Rispondi →

    Eh, sì! Purtroppo non è sempre facile schematizzare… e giungere alle giuste conclusioni 😉
    baci

  • Gemma 24 settembre 2013   Rispondi →

    Almeno per questi quesiti hai risposte…vedi il bicchiere mezzo pieno! ;D

  • Martina 24 settembre 2013   Rispondi →

    … perché tutto questo "craft" è il tuo elemento, e noi ci sguazziamo alla grandissima 😉
    Poi, per tutto il resto c'è Mastercard (più o meno XDXDXD)
    :***

    • Ilaria 25 settembre 2013   Rispondi →

      Ci sguazzo anch'io… ormai nuoto nei gomitoli come zio Paperone… forse sarebbero meglio le monete. E per la gioia della pulizia, meglio Mastercard (magari!)

  • Ilaria Tj 24 settembre 2013   Rispondi →

    Perchè se la soluzione alle beghe quotidiane saltasse fuori sferruzzando sarebbe troppo facile!
    Però, come dice gemma, almeno metà bicchiere è pieno! 🙂

  • Grazia 25 settembre 2013   Rispondi →

    sarebbe troppo troppo facile…Ma già risolvere queste non è così semplice…a volte

  • Paoletta Perlevaniglia 25 settembre 2013   Rispondi →

    Quoto Martina, per rispondere alla tua domanda 🙂
    E mi unisco ad Eleonora, nel dire che la foto è bellissima.
    Oggi il cielo plumbeo tronca la mia solita eloquenza.
    Ma dimmi, lo sfondo…. che cos'è?? una carta embossata, una tovaglia ricamata? Ci ricoprirei casa a prescindere dal materiale 😀

    • Ilaria 25 settembre 2013   Rispondi →

      È il copriletto a piquet di mia mamma… quando non è sul letto mi manca! Non che mi piaccia particolarmente, ma evitare cartoncini bianchi e lightbox è una santa cosa ;D

  • Dyl 25 settembre 2013   Rispondi →

    Magari!! Se si potesse risolvere tutto così potrei dire di vivere nel mio mondo ideale^^ bellissima questa foto^^ un bacione <3

  • La Civetta Chiacchierina 25 settembre 2013   Rispondi →

    3-f-j e se la presentazione dei problemi quotidiani fosse di questa portata vorrei una vita più ingarbugliata di questa ^_^

  • Elena Z. 25 settembre 2013   Rispondi →

    Spiacente ma alla sfiga non c'è proprio rimedio. Quando viene te la tieni che non te la toglie manco il falegname con la levigatrice !!!
    Ciao, Elena

  • Marina 25 settembre 2013   Rispondi →
  • knitting bear 26 settembre 2013   Rispondi →

    Se potessi farei una foto dei miei problemi e cercherei la soluzione con ordine e gusto estetico come fai tu con queste board fantastiche. Purtroppo non si può, quindi mi limito a complimentarmi per il tuo senso del bello e per la tua professionalità.

    • Ilaria 26 settembre 2013   Rispondi →

      Purtroppo non si può 🙁 Però ti ringrazio tanto per i complimenti… troppo buona orsetta!

  • Tibisay 26 settembre 2013   Rispondi →

    Eh, sono dubbi che tolgono il sonno… 😀

  • Creativando 26 settembre 2013   Rispondi →

    Che ben vengano questi dubbi!!!! Alla faccia di grane e sfighe quotidiane!!!
    Conosco il tuo blog da poco, ma è fantastico!
    Bravissima!
    Rita

  • amoredizia 27 settembre 2013   Rispondi →

    I lavori creativi ci aiutano anche a pensare come risolvere i problemi quotidiani o ..ad allontanarsene per un momento.. 🙂 Un abbraccio. Paola

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
Intervista e bandierine crochet

Quando Barbara di Casa da da Sogno mi ha chiesto un'intervista per lo speciale Crochet mica lo sapevo che nello […]

Chiudi