Adoro le scarpette per neonati. È una di quelle passioni senza senso, forse si può ricondurre a una categoria più ampia: le miniature. E quest’interesse è dato dalle difficoltà che s’incontrano per realizzare modelli di dimensioni ridottissime. Quando vedo un oggetto, di qualunque materiale e genere, mi chiedo: di cosa è fatto? come si produce?… quindi osservando manufatti piccolissimi lo stupore e la curiosità aumentano.
Perché devo trovare una risposta logica a tutto? Mi piacciono e basta J
Questo è il primo schema per scarpette fatto da me! È molto semplice ma credo che il risultato sia carino e voglio condividerlo con chiunque passi di qui. Sono abituata a schemi scritti in inglese così, ho inventato una legenda in italiano tutta mia.
Occorrente (per realizzare scarpette taglia 14, cioè 85mm circa):
Filato adatto per uncinetto 3
Filato adatto per uncinetto 2
(le scarpette in foto sono realizzate in cotone)
Due bottoncini da 8mm ca
Punti impiegati
Catenella (cat), maglia bassissima (mbs), maglia bassa (mb), mezza maglia alta (mma), maglia alta (ma), maglia alta doppia (mad).
Esecuzione
Avviare 12 catenelle.
Primo giro: 1ma nella 4° cat, 2ma, 5mad, 6mad nella cat successiva, 5mad, 3ma, 4ma nella cat successiva, mbs sulla prima maglia per chiudere il giro.
Secondo giro: 2cat, 3ma,5mad, 2mad nella mb successiva (ripetere 2 volte), 3mad nella mb successiva, 2mad nella mb successiva (ripetere 2 volte), 6mad, 4ma, 2ma nella mb successiva, 3ma nella mb successiva, 2ma nella mb successiva, 1ma, 1mbs per chiudere il giro.
Terzo giro: 1cat, 11mb, 2mb nel punto successivo, 1mb, 2mb nel punto successivo, 1mb, 2mb nel punto successivo, 14mb, 2mb nel punto successivo, 1mb, 2mb nel punto successivo, 4mb.
Non chiudere il terzo giro con una mbs. Da questo punto il lavoro è a spirale e sempre lavorato in “back loop” (le maglie non si lavorano prendendo entrambi i fili della catenella ma solo il filo posteriore)
Quarto e quinto giro: 1mb in ogni maglia sottostante (non dimenticare di lavorare in back loop). Il giro conta 42 maglie.
Sesto giro: 8mb, 1mma, 2ma, 2ma chiuse insieme, 3ma chiuse insieme, 2ma chiuse insieme, 2ma, 1mma, 13mb, 2mb chiuse insieme, 1mb, 2mb chiuse insieme, 3mb.
Settimo giro: 1mb in ogni maglia sottostante.
Ottavo giro: girare la scarpetta per lavorare solamente sul tallone. 1cat, saltare la prima maglia bassa, 11mb, 1mbs per fermare il filo e tagliarlo.
Senza mai dimenticare di lavorare in back loop prendere il filato per l’uncinetto numero 2. Per la scarpetta destra iniziare il giro nel punto in cui abbiamo fermato il filo precedente. Per quella sinistra iniziare dal lato opposto, la prima maglia dopo il tallone.
Nono giro: (2mb nella stessa catenella, 1mb) ripetere per 3 volte, 12mb, (2mb nella stessa catenella, 1mb) ripetere 2 volte. Iniziare a lavorare sul tallone con maglia bassa normale (non in back loop): 2mb nella stessa catenella, 9mb, 2mb nella stessa catenella, 1mbs nel punto seguente. Senza interrompere il lavoro iniziare il laccetto: 19cat, 1mb nella seconda cat, 1mb, 2cat, saltare due cat di base (per formare l’occhiello per il bottoncino), 14mb, 1mbs per fermare il lavoro.
Fermare i fili con l’ago e cucire i bottoncini.
fine
Spero che la spiegazione sia comprensibile. Se dovessero esserci problemi o perplessità sarò felice di aiutarvi!