giusto il tempo di rimpiangere la mia defunta macchina fotografica, farsi prestare la quella della sorella, maledire l’aggeggio infernale e poco produttivo, rimpiangere la mia defunta macchina fotografica, fotografare (ci vuole un coraggio a usare questa parola), scegliere gli scatti migliori (cioè i meno terrificanti), migliorare la luce con photoshop, rimpiangere la mia defunta macchina fotografica ed eccomi qui!

 

 

 

una collana davvero semplice: tre tricotin annodati e il gioco è fatto! vi assicuro che indossata con vestiti scuri fa la sua figura (bella figura). Sono di cotone in due sfumature: lilla e viola.
orecchini con pallina a crochet e una pietra nera con fori irregolari che fa molto suolo lunare!
termina con dei pendagli di ceramica perline e metallo.

 

Dragonfly: tricotin e uncinetto si fondono per realizzare questa collana a girocollo. Tricotin viola, cotone verde marcio, lino non trattato e una libellula in perline e metallo. Sicuramente primaverile/estiva ma le idee non hanno stagione!

 

 

ehm… mi sono innamorata di questa foglia! quindi le ho dedicato un girocollo con tricotin beige.
adesso ho davvero finito! purtroppo alcune collane hanno trovato una gentile accoglienza prima di farsi fotografare decentemente però c’è un modello che ripeterò di sicuro…
a presto
ilaria
ps. un saluto alla mia macchina fotografica, mi ha accompagnato con sopportazione per molti anni. in questo post c’è una sua foto… l’ultima che pubblico. (fortuna che nella vita non scrivo necrologi :P)