Legno e Lane

La lana scorre veloce, l’uncinetto aumenta di numero e mi è presa la voglia di bottoni in legno, ovviamente handmade!

I primi bottoni sono in legno di melograno, ben levigati e quasi rotondi. Uno ha trovato posto su un cappello che, nonostante la buona volontà, non si è voluto far fotografare -.-

Il secondo esperimento è più grezzo. Corteccia in vista e forma irregolare… hanno già trovato posto su una maxi sciarpa/mantella.

Tutte queste “fette” di ramo sono state levigate, bucate e lucidate (con vernice opaca) da me… addio manicure, ma chissenefrega!
Prima di affondare nella carta vetrata c’è stata la settimana dedicata a cappelli e scaldacollo. 
Ho fotografato i primi due cappelli ma ne seguiranno altri.

Lana marrone con spruzzi di verde e viola con un fiore in cotone, sempre tutto all’uncinetto. 
Il secondo è più peloso con lana melange bianco, rosa e melanzana con applicati bottoni veramente vintage (donati da una zia). Il modello è sempre lo stesso… una cloche senza visiera, vabbè una cuffia 😉
Non ho ancora finito… mancano all’appello due scaldacollo realizzati con la stessa lana del primo cappello. 
Ho inserito delle fibbie così non è obbligatorio infilarli dalla testa. Si allacciano e slacciano grazie ad anelli e velcro.
Mi sono dilungata un po’ troppo! non so decidere… post pieni o più frequenti? L’importante è che non manchi mai l’ispirazione 😉 Non so cos’è ma riesco a realizzare tantissime cose ritagliandomi il tempo giusto per tutto (o quasi). Sto frequentando di più facebook e a volte posto lì qualche anteprima ma il blog resta sempre il blog!!!
Monkey!
Folletti amigurumi - pattern

Ti potrebbe interessare anche

24 commenti

  • sbrenzola 3 ottobre 2011   Rispondi →

    ciao B-R-A-V-I-S–S-I-M-A
    sì il blog è il NOSTRO SPAZIO

  • Martina 3 ottobre 2011   Rispondi →

    belliiiiiiiiii**

  • Mopo 3 ottobre 2011   Rispondi →

    Sai che mi è venuta la fissa per gli scaldacolli…ne ho ben due in WIP. Uno con l'alpaca all'uncinetto e l'altro ai ferri con la lana del famoso maglione che volevo fare lo scorso inverno? Ti ricordi?Quello di cui tu mi hai dato qualche dritta.Beh ho scoperto anche che non sono per i lavori troppo lunghi. Mi servono progetti veloci e rapidi prima che la mia breve pazienza termini 😀
    Magari a questo posso unire anche cappello e guantini e poi devo solo decidere a chi regalarlo perchè ormai ho i cassetti pieni 🙂
    I bottoni mi fanno impazzire! Li avevo già visti su web e sono stata tentata varie volte dall'acquistarli, ma sarò sincera…costano troppo 🙁
    Mi dovrei industriare a farmeli da me, il giardino dove attingere ce l'ho 😉
    Un bacione

  • DaniVerdeSalvia 3 ottobre 2011   Rispondi →

    Ma guarda un pò che bei bottoncioni, e soprattuto che bellissimo utilizzo!
    Io li faccio da tanto tempo col legno di olivo, ne ho regalati tanti per Natale alle mie amiche blogghine, ma questi così grandi e regolari son proprio belli, devo trovare un melograno da affettare!
    ;D
    Bellissime tutte le tue knitterie, brava!!
    D

  • bilibina 3 ottobre 2011   Rispondi →

    Ciao!! Questi tuoi bottoncioni mi piacciono moltissimo e poi fatti completamente a mano..bellissimi!! Mi piace anche tutto il resto e l'idea della chiusura degli scaldacollo è veramente comoda ed originale, bravissima!! Baci
    Carmen

  • Ilaria 3 ottobre 2011   Rispondi →

    @sbrenzola: troppo B-U-O-N-A :)))

    @Martina: se facesse freddo avrei l'imbarazzo della scelta… per adesso crepo dal caldo mentre faccio le foto 😛

    @Mopo: Mi ricordo!!! brava… knittare serve per riposare non per snervarsi ancora di più. Ho dato un'occhio ai bottoni in vendita su etsy e costano decisamente più della manicure… che non faccio 😀

    @DaniVS: Melograni tremateeeeeeee!!! ma sai che io ho toccato con mano i tuoi bei bottoni… qualche mese fa da Rachele (arteteca) e credo che il primo ramo d'olivo che avrò sottomano verrà affettato ben bene in tuo onore 😉

    @bilibina: ti ringrazio Carmen ^_^

    buona settimana a tutte!!!
    Ilaria

  • CriCri 3 ottobre 2011   Rispondi →

    Sei un vulcano di idee… ed una maga nel realizzare tante delizie.. ma come fai?? quante mani hai??
    Fenomenale!
    Super!
    Un abbraccio
    CriCri

  • Ilaria 3 ottobre 2011   Rispondi →

    Cri, troppo buona!!! grazie grazie grazie ^_^
    ti abbraccio forte
    Ilaria

  • perlinavichinga 3 ottobre 2011   Rispondi →

    mamma mia che meraviglia! per i bottoni sono sotto shock: pazzeschi!!!!

  • Gabriella 4 ottobre 2011   Rispondi →

    Ma sei bravissima!!!!
    Gli scaldacollo con le fibie sono un capolavoro, mi piacciono propro tanto per la loro originalità e sono molto sprintosi da indossare.
    Fantastici anche i mega bottoni…povere mani 😉

  • Grazia 4 ottobre 2011   Rispondi →

    beh bottoncini stupendi…il resto fantastico…troppo brava…ce l'hai un tutorial per la "cuffia?" ne ho fatta una…ma c'è qualcosa che non va:(
    ciao Grazia

  • Anna 4 ottobre 2011   Rispondi →

    Che lavori bellissimi!!! Love it!

  • Ilaria 4 ottobre 2011   Rispondi →

    @Perlina: ahahahah addirittura!!! grazie 😀

    @Gabriella: ti ringrazio tanto… le mie mani ringraziano meno 😉

    @Grazia: mi dispiace Grazia non ce l'ho… però te lo scrivo, è semplicissimo: ho iniziato con 6mb e aumentato 6maglie ogni giro fino a raggiungere la larghezza della testa… poi ho proseguito dritto 🙂

    @Anna: ieri sera ho preso in mano i ferri… spero in risultati altrettanto soddisfacenti 😉

    un abbraccio
    Ilaria

  • ✿Lilly❀ 4 ottobre 2011   Rispondi →

    decidi tu…l'importante è che continui a creare meraviglie!!!

  • Ilaria 5 ottobre 2011   Rispondi →

    grazie :)))))))))))))))))

  • mijbil 9 ottobre 2011   Rispondi →

    Bellissimi i bottoni, specie la versione più rustica! 🙂 sono talmente particolari che potrebbero anche fare da spilla/pendente..

  • Antonella 11 ottobre 2011   Rispondi →

    Ma Airali, sono anni che ho in testa di realizzare dei bottoncini in legno, ma non riesco a risolvere il problema sega. Ossia, suppongo che tu ne abbia utilizzata una fissa a colonna… e io non ce l'ho! 🙁

  • Serena 12 ottobre 2011   Rispondi →

    ciao! i bottoni sono bellissimi… come hai fatto a tagliarli?

  • Ilaria 12 ottobre 2011   Rispondi →

    sega circolare e tanta carta vetrata!
    grazie :)))

    Ilaria

  • Cla 30 ottobre 2011   Rispondi →

    Bravissima Ilaria!!!!Ciao^^

  • Anonimo 28 aprile 2012   Rispondi →

    che belli che sono i tuoi bottoni! io sto provando a realizzarli con legno di pioppo e legno di cachi e devo dire che una normalissima sega+carta vetrata funzionano alla grande. Ho un problema con i buchini però…tu come hai fatto a realizzarli?
    Un saluto
    Daniela

    • Ilaria 2 maggio 2012   Rispondi →

      Ciao Daniela, per i buchi basta un trapano e una punta da legno. Meglio ancora un trapano a colonna ma segnando i punti da forare con la matita e scegliendo un piano ad altezza adeguata il forò riuscirà bene con qualsiasi aggeggio. Ilaria

  • meduse 14 ottobre 2012   Rispondi →

    ciao, mi piacciono molto quei grandi bottoni di legno di melograno, li vendi? giovannadangelo@hotmail.com

  • meduse 14 ottobre 2012   Rispondi →

    ciao, mi piacciono molto quei grandi bottoni di legno di melograno, li vendi? giovannadangelo@hotmail.com

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
Monkey!

Giraffe, elefanti, scimmie, pinguini, fenicotteri. Gli animali che preferisco non sono propriamente domestici! Mi piace vedere documentari e sognare quei […]

Chiudi