dark kokeshi

Le kokeshi sono bambole tradizionali giapponesi. Originariamente realizzate in legno con la testa sferica e il corpo cilindrico allungato. Negli ultimi tempi hanno fatto strada nel mondo dei giocattoli, dell’arredamento e degli accessori così sono nate le Kimmidolls e le Momiji dolls. Non sono più legate alla tradizione (le Momiji sono di produzione anglosassone), non hanno quel sapore di giocattolo fatto a mano che odora di legno ma, secondo me, piacciono per la semplicità delle forme e i colori vivaci. Le kokeshi  stanno diventando una moda, o già lo sono? 

Ovviamente la mia piccola bambolina amigurumi ha poco a che vedere con le tradizioni giapponesi. È nata come una presa in giro ma anche come una considerazione oggettiva dei nostri giorni. Le distanze non esistono, anche senza volerlo siamo un potpourri di culture. Ho una curiosità quasi spasmodica per tutto ciò che non conosco e credo che confrontarsi con culture differenti (diverse perché sconosciute) faccia comprendere meglio la propria strada.
Con questa kokeshi ho partecipato a un contest dell’AmigrumiWorld. Complimenti a Ross a per il primo premio e ringrazio tutti per il mio secondo posto.
L'inconfondibile naso rosso
Verde

Ti potrebbe interessare anche

14 commenti

  • stranamenteio 2 dicembre 2010   Rispondi →

    ciao, meravigliosaaaaaaaaaaa..non l'avevo ancora vista in questa versione..davvero molto bella..bravissima 🙂

  • Magike Mani 2 dicembre 2010   Rispondi →

    che bella!!! bravissima
    ciao Grazia

  • Ilaria 2 dicembre 2010   Rispondi →

    @Tiziana: eh, si… è un po' diversa dalle altre! grazie 🙂
    @Grazia: grazie mille!!!

  • Ecorandagia 2 dicembre 2010   Rispondi →

    E' molto bella!!! Complimenti!

  • ely 2 dicembre 2010   Rispondi →

    Wow!!!!! Mi piace perchè è unica nel suo genere, carino il teschio, anche i dettagli fanno la differenza,ma lo sai che sei veramente brava!!!!!!Elisa

  • Val_ 3 dicembre 2010   Rispondi →

    Ma che bellina, mi piace un sacco la Kokeshi versione dark lady!
    Ti ho appena citata in un post, perchè appena prima di pubblicare una bambolina simil Kokeshi che ho realizzato in feltro, son capitata qua, e toh, chi ti trovo?!
    🙂
    Valeria

  • Ilaria 3 dicembre 2010   Rispondi →

    @Ecorandagia: grazie 🙂
    @Ely: sei gentilissima… il teschio l'ho fatto in fimo su misura per lei!
    @Valeria: guarda un po' il caso! mille grazie 🙂

  • silvia 66 4 dicembre 2010   Rispondi →

    Davvero grazioso e tenero, nonostante il teschio. Bravissima

  • Magike Mani 4 dicembre 2010   Rispondi →

    Se ti fa piacere passa da me a ritirare un premio
    ciao Grazia

  • Princess 6 dicembre 2010   Rispondi →

    Ciao, grazie per la visitina al mio nuovo blog (nuovo nel senso che ho traslocato da un altro indirizzo!!)… Complimenti, questi lavori a uncinetto sono meravigliosi… e soprattutto complimenti per l'elefantino che hai come immagine del profilo.. io colleziono elefanti e ne sono rimasta incantata!!

  • oONorikoOo 7 dicembre 2010   Rispondi →

    E' meravigliosaaaaaaaaaaa *çç*
    L'adoro, troppo bella!!!

  • Ilaria 7 dicembre 2010   Rispondi →

    @Silvia: grazie 🙂
    @Grazia: se mi fa piacere? e lo chiedi pure 😛 grazie milleeeee
    @Princess: gli elefanti sono troppo belli, sono curiosa di vedere la tua collezione!
    @Nancy: grazieeeee

  • è meravigliosa, davvero complimenti per la creatività e la cura dei dettagli!

  • Ciao, complimenti per il blog e per i tuoi lavori. Adoro le kokeshi e il nero, e questa versione dark è stupenda! Complimenti e a presto, Sara

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
L’inconfondibile naso rosso

è proprio lui: il fratello di Rudolfh. un po' sovrappeso per tirare la slitta. resta con gli elfi a oziare […]

Chiudi