Cappa in lana naturale, soffice e calda, schema uncinetto free

Castagna. Una cappa a uncinetto.

La stagione estiva ha tanto da farsi perdonare, l’autunno si sta comportando discretamente ed è quasi giunta l’ora del cambio di stagione e di qualche nuovo acquisto (obbligo morale per inaugurare al meglio una nuova stagione!). Si avvicina anche il periodo giusto per passare qualche serata rilassante in compagnia di un gomitolo, un uncinetto e un film in sottofondo… di quelli già visti mille volte così gli occhi possono concentrarsi altrove 😉

Per il mese di Ottobre Crowdknitting presenta ben 3 pattern gratuiti: lo scialle Petali di tulipano di Natascia Sartini del CollettivoMaglia198, lo scaldacollo Io e l’inverno sempre disegnato da Natascia e Castagna, la mia caldissima e avvolgente cappa.

Lo schema per realizzare la cappa (e per tutti gli altri modelli del mese!) è disponibile per il download nell’area pattern di Crowdknitting. Aggiornamento: lo schema è gratuito su Ravelry!
L’introduzione tratta dal pdf dello schema:
“Castagna è una cappa realizzata all’uncinetto con il filato Nature di Borgo de’ Pazzi composto interamente di lana vergine e senza alcun trattamento di tintura artificiale. Questo filato ha molteplici peculiarità quali il colore totalmente naturale, la fiammatura e lo spessore che lo rendono il protagonista del modello. Con questa mantella infatti ho provato ad esaltare queste caratteristiche ed anche la morbidezza ed il  calore dati dalla fibra puntando su un capo pratico da indossare e dalla linea semplice, con una texture dominata dalle fiammature e dal mix di colori della lana.”

Castagna. Crochet cape. Cappa all'uncinetto con frange
Castagna. Crochet cape. Cappa all'uncinetto con frange
Castagna. Crochet cape. Cappa all'uncinetto con frange

Grazie a mia sorella che si è prestata ancora una volta come modella e alle amiche dell’ufficio-virtuale sempre pronte per ogni consiglio!

Emozioni e mongolfiere amigurumi
Stivaletti e pompom

Ti potrebbe interessare anche

15 commenti

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
Emozioni e mongolfiere amigurumi

Ieri sono stata un po' assente, ho passato buona parte della giornata tra treni e metropolitane, ma per me è […]

Chiudi