Amigurumi cactus #6

La pizza, la buona compagnia e i cactus amigurumi.
Di queste tre cose non mi stanco mai.

Tutti verdi ma tutti diversi. È l’unico amigurumi che realizzo senza stare troppo attenta a contare giri e maglie, l’importante è vedere tra le mani qualcosa che imbottito sembri un cactus. Andare avanti senza schemi è più rilassante tranne nei casi, fortunatamente rari, in cui mi accorgo di aver realizzato un qualcosa di informe… un po’ come quando leggo un libro e penso ad altro accorgendomi solo dopo molti minuti e varie pagine che è il caso di ricominciare.

Febo il procione - amigurumi raccoon
Sui ferri

Ti potrebbe interessare anche

15 commenti

  • Daniela Milanesi 5 marzo 2013   Rispondi →

    sono bellissimi e tutti insieme sono un giardino molto gaio

  • Babi 5 marzo 2013   Rispondi →

    Hai ragione: impossibile stufarsene!! Belli, colorati e realistici! Se penso.al.vasetto.che ho comprato anche io tempo fa e che giace li vuoto….
    Baci!!

  • Clody 5 marzo 2013   Rispondi →

    strabelli… come sempre!!!

  • Lisa Di Sabato 5 marzo 2013   Rispondi →

    Magnifici, sembrano veri! Quando ero bambina avevo proprio un cactus identico a quello della prima fotografia con il fiore fuxia…
    Lisa

  • Gemma 5 marzo 2013   Rispondi →

    Sono bellissimi e i fiori sono un'esplosione di primavera 🙂

  • Martina 5 marzo 2013   Rispondi →

    E' davvero rilassante lavorare senza schemi, anche io lo faccio spesso, distende la mente e fa pensare ad altro, rilassandoti…
    E i tuoi cactus sono uno più bello dell'altro**
    :*

  • Fra 5 marzo 2013   Rispondi →

    Complimenti per il blog e per i tuoi lavori!

  • ♥ sara ♥ 5 marzo 2013   Rispondi →

    a me piacciono sempre queste piantine, in tutte le forme e in tutti i colori!

  • La Dany 5 marzo 2013   Rispondi →

    Ma sono fantastici !!!! Che invidia !!! Io non riesco proprio a farli !!!

  • Tzugumi 5 marzo 2013   Rispondi →

    Ecco…io invece non riesco a lasciarmi andare, devo seguire uno schema, delle istruzioni ben precise…il risultato si vede, i tuoi cactus sono vitali, caldi, pieni di gioia 🙂

  • Pandi Zenzero 5 marzo 2013   Rispondi →

    Che belli!! Brava!

  • manifattive 6 marzo 2013   Rispondi →

    i cactus sono amore anche per me, da sempre…
    Tanti anni li facevo nei vasetti di terra cotta col das, e per aghi usavo i baffi della scopa del pavimento!
    Quanto tempo, e tu me li hai fatti riaffiorare alla mente;)
    naturalmente che to dico a fa' che i tuoi sono stupendi!!!!
    baciiiiiiiiiiii S.

  • Annina 7 marzo 2013   Rispondi →

    Hai davvero mani di fata! 🙂 vieni sul mio blog: ho una sorpresa per te!

  • cuteNroll 7 marzo 2013   Rispondi →

    wow sono bellissimi complimenti!

    xoxo
    alice c'n'r
    http://cutenroll.blogspot.it/

  • Laura 28 agosto 2013   Rispondi →

    Grazie Ilaria

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
Febo il procione – amigurumi raccoon

Ho finalmente spuntato una voce dalla lista trasformando lo schizzo a matita di un procione in amigurumi. Ormai sono abbastanza […]

Chiudi