60's crochet dress - abito anni 60 uncinetto

Geometrie in bianco e nero

Sono al settimo cielo. Il mio primo vestito sulla copertina della rivista Simply Crochet, non l’avrei mai immaginato! Nonostante i tanti giorni (e una notte) per realizzare tutti i pezzi, per cucire con cura e rifinire tutti i dettagli in tempo, quasi non ci credo di averlo fatto proprio io.
Io sono quella che le amiche chiamano “pupazzara” (con tanto affetto eh!), che non ha pazienza per realizzare il secondo calzino o il secondo guanto, che non riesce a completare le maniche del suo maglione in attesa da sei mesi. A volte dobbiamo avere fiducia in noi stessi e provare finché non arriviamo alla meta.

Il mood del numero 43 della rivista è gli anni ’60 e le fantasie geometriche in bianco e nero. Tra calze, guanti, accessori e borse c’è il mio vestito; un abito corto, con linea ad A, giromanica, scollo tondo… insomma un abito per tutte le occasioni se non fosse per il pannello geometrico centrale, che ho adorato dal primo momento in cui ho posato la matita sul foglio (pensando a Mary Quant, Jean Shrimpton e Twiggy).
Confesso che l’amore è calato nel momento in cui mi è toccato cucire tutti i pezzi, ma alla fine la soddisfazione era alle stelle. Spero sarà lo stesso per chi lo realizzerà!

Qui la scheda su Ravelry di Mod Magic.

Ti potrebbe interessare anche

16 commenti

  • unideanellemani 5 aprile 2016   Rispondi →

    Ti meriti tutto il successo di questo mondo Ilaria!

    • Ilaria 5 aprile 2016   Rispondi →

      Grazie Doria, che cara che sei! Spero di fare cose che mi diano sempre più soddisfazione (e non lo spero solo per me! ;))

  • mybonnetbee 5 aprile 2016   Rispondi →

    Ilaria, il vestito è semplicemente STRE-PI-TO-SO!!! Complimenti per la copertina (meritatissima)! E te lo dice una che in quanto a "pupazzaggine" non ha nulla da invidiare!! : D

    • Ilaria 5 aprile 2016   Rispondi →

      Grazie mille Monica! Dobbiamo iniziare a vedere la pupazzaggine come una marcia in più e non un limite 😀

  • That's some groovy 60s dress indeed! =D Complimenti davvero, è stupendo!

  • macramè modena 5 aprile 2016   Rispondi →

    Una vera chiccheria cara Ilaria!
    Adoro lo stile anni '60 e questo abitino, se non fosse così corto, me lo metterei subito1
    Complimenti
    sabrina

  • Pia 5 aprile 2016   Rispondi →

    Complimenti per il bellissimo riconoscimento, del resto il modello è splendido e lo merita tutto!

  • Lorenza 12 aprile 2016   Rispondi →

    Ma è veramente bellissimo!
    Brava brava!

  • Elena Siano 19 aprile 2016   Rispondi →

    Bellissimo….una copertina meritatissima!!!! Troppo bello il gioco,di geometrie!!!! Bravaaaa!!!!

  • Abchobby 16 maggio 2016   Rispondi →

    Grande Ilaria, mi piace un sacco il nuovo sito e so quanto lavoro c’è dietro! Complimenti e baci

    • Ilaria|airali 16 maggio 2016   Rispondi →

      Eli, non sai che piacere leggere il tuo commento! Ovviamente non sarei mai riuscita a fare tutto da sola, ho trovato un professionista molto paziente che ha ascoltato tutte le mie richieste e… lunghi discorsi su amigurumi e uncinetto!

  • monia 17 maggio 2016   Rispondi →

    ottimo lavoro questo però con il mio fisico è davvero impossibile .. mi dedicherò al divano triste ahahaa

    bravissima davvero

  • daniela 17 maggio 2016   Rispondi →

    seeeeee, ma brava!!!! complimenti!!!!

  • Civetta 20 maggio 2016   Rispondi →

    Adoro le geometrie dei ’60… Sei unica mia cara “pupazzara” ^_^

  • donatella 20 maggio 2016   Rispondi →

    Complimenti, ero una ragazzina in quei mitici anni. Come non potrei amare quelle geometrie? Bravissima.

Lascia un commento

Leggi articolo precedente:
doppia rete, schema per cuscino all'uncinetto con rete di catenelle a due colori, airali design
Il divano triste

Sono a Londra da un bel po' di mesi e ho fatto due traslochi. La prima casa era provvisoria e […]

Chiudi